Blog
23 Gennaio 2009 by Ottimizzazione Sito Web, Promozione Siti Hotel

Divento Albergatore!

Ho deciso di diventare un albergatore…virtuale. Ipotizziamo di poter prendere in gestione un albergo e vediamo quali passi si possono compiere per una efficace promozione on line del nostro hotel.
Bene, ho appena terminato la mia trattativa per la gestione decennale di un hotel 3 stelle di 36 camere situato nei dintorni di Siena.
Sono diventato albergatore…e adesso cosa faccio per promuovere il mio hotel sulla rete? Il vecchio gestore mi consegna in eredità un sito statico che ha fatto fare 5 anni fa e, che a suo dire, non gli ritorna grosse soddisfazioni.
Analizzo il sito e il nome del dominio; il mio albergo si chiama Hotel Molto Bello e si trova ad Asciano. Il dominio è www.hotelmoltobello.com ed il suo posizionamento organico sui motori di ricerca è irrilevante. Non lo trovo nemmeno per nome hotel + località. La struttura del sito non è ottimizzata e le singole pagine sono un inno all'”untitled document”.
Beh, almeno ho un dominio “anziano” su cui poter lavorare. Me lo tengo e rifaccio il sito con un cms che mi permetta di aggiornare il sito in tempo reale e di poter ottimizzare i metatag fondamentali quali Title e Description in riferimento ai contenuti della pagina generata.
Una buona casa la si costruisce dalle fondamenta ed io le fondamenta le ho rifatte!!! Ok ora ho un sito nuovo con dei bei contenuti ottimizzati per la mia proposta di ospitalità. A proposito di contenuti non mi sono limitato a scrivere le solite quattro cose che sono presenti in tutti i siti dei miei concorrenti. Ho provato a segmentare la comunicazione in relazione all’utenza del mio albergo ed in ogni pagina ho cercato di inserire un momento di “coercizione” commerciale con l’invito a prenotare delle offerte limitate o ad usufruire dei vantaggi in termini economici e di servizio. Ho tentato di costruire le pagine ed i relativi contenuti ponendomi un fine ed un’azione immediata da parte dell’utente. I testi sono stati realizzati tenendo in considerazione sia l’utente che i motori di ricerca.
Ho rilevato una gestione, vediamo che reputazione si è fatto questo albergo in rete. Dopo le mie verifiche comunico in giro e soprattutto sui siti dove ci sono commenti negativi che la gestione è cambiata e che per far provare il cambiamento e infondere fiducia offriremo la prima notte gratis per soggiorni superiori alle 5 notti.
Ok adesso ho il sito nuovo sia in termini di struttura tecnica che di contenuti. Contenuti…mmm…dimenticavo che per il momento ho solo scritto dei testi!!! Vediamo cosa posso aggiungere ai contenuti testuali per integrarli e per poter sfruttare appieno l’universalità delle ricerche che ormai tanto piace anche ai motori di ricerca tradizionali.
Acquisto una webcam e la punto sulla splendida vista che si gode dal mio albergo. La includo nella home page del mio sito e la segnalo a tutti i portali e directory che si occupano di censire webcam. Non volendo sto già iniziando a “viralizzare” la mia presenza on line. Nella pagina dedicata alla webcam inserisco la possibilità di commentare da parte degli utenti e già che ci sono, indico un concorso (che premierò con un soggiorno di 7 notti presso il mio Hotel) per lo snapshot più bello – catturato ed elaborato con creatività – dalla nostra webcam.
Cavolo sto regalando qualcosa e devo farlo sapere in giro!!! Faccio un po di comunicati stampa, anche in lingua inglese, e li divulgo nei siti di settore. Continuo la mia attività di lancio del mio albergo nel mare magnum della rete.
A supporto di questa iniziativa faccio fare un video breve tipo spot della struttura che oltre ad inserire nel mio sito in bella evidenza pubblico su tutti i siti di video sharing creando un apposito canale del mio Hotel di Asciano in cui andrò a pubblicare contenuti video durante l’anno. Cosa ci metto? I video delle manifestazioni della nostra zona, interviste ai clienti ed al personale, ricette del nostro magico chef, curiosità e cose carine che succedono nel nostro albergo…etc.etc.
Creo, inoltre, una guida della zona e permetto agli utenti che si registrano di poterla scaricare in pdf. Realizzo per questi utenti registrati una newsletter mensile con le offerte e le manifestazioni della zona.
Beh per il momento siamo alle fondamenta e mi fermo per un meritato riposo…Nelle prossime settimane parleremo:
strumenti web: il software per il booking on line – un sistema di analisi delle statistiche – utilizzo di chat e voip e di numeri verdi o dedicati per destinazione geografica (vedi skype) – utilizzo e configurazione di mappe dinamiche
della presenza del mio albergo nei principali portali di prenotazioni on line e su come ottimizzare la presenza ed il rendimento al fine di poterne ricavare anche una visibilità indiretta che ci porti utenti diretti sul sito aziendale
della realizzazione di una campagna pay x clic per la promozione del nostro hotel su Google
dell’aumento della nostra link popularity in modo da far crescere i link verso il nostro sito nella maniera più efficace ed economica
della produzione di contenuti testuali che aumentino le possibilità espandere le ricerche e le parole chiave per le quali il sito dell’hotel è presente nei motori di ricerca
l’impatto dei Social Network sulla mia attività di promozione on line
dell’analisi dei risultati delle statistiche di accesso al sito. Particolare questo che ci consente di calibrare al meglio la produzione di contenuti e di monitorare correttamente le conversioni che il sito produce…scusatemi ma ora ho da fare, ho  un albergo da portare avanti…IO!

0 Comments

0 Comments for this post

gennaio: 2009
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Archivi

Categorie

Privacy Policy
  • Studio Maresca - Vicolo Belfiore,1

  • 37067 Valeggio sul Mincio [VR] - P.IVA 05093741212