Blog
9 agosto 2012 by Mobile Marketing, Prenotazioni On Line, Prezzi e Occupazione, Promozione Turistica, Social Network, Social Travel

Mamma li Turchi!

Oltre 25.000 albergatori coinvolti da una ricerca di Tripadvisor tesa a rilevare le dinamiche delle  prenotazioni e dei prezzi del settore turistico in relazione agli scenari socio-economici-politici.

Immersi in una situazione di grossa difficoltà economica tendiamo a considerare l’intero pianeta in crisi. Ci sono delle differenze, e lo studio le rivela chiaramente.

Il morso della crisi affligge, in maggior misura, le strutture europee rispetto a quelle del nord America, Asia area Pacifico e America Latina.

Anche in Europa ci sono delle differenze, ed alcune nazioni sono riuscite a “performare” meglio, tra queste la Turchia, la Russia e la Germania.

Questo scenario incide anche sulla percezione delle prospettive future e sulle predisposizioni all’ottimismo. Ovviamente, chi sta meglio adesso prevede uno scenario migliore per il prossimo futuro.

La fotografia economica dei vari paesi incide anche sulle dinamiche occupazionali. Il 64% degli intervistati dichiara che non apporterà modifiche al proprio organico nei  prossimi 6 mesi, mentre solo il 15% pianifica nuove assunzioni.

Booking Trends

La ricerca evidenzia che le strutture extralberghiere, rispetto agli hotel, son ben lungi dal colmare il divario “tecnologico” e di risorse relative ai sistemi di prenotazione.

Tra le nazioni con maggiore attenzione ai sistemi di booking si distinguono, Giappone, Nuova Zelanda, Russia, Cina, Canada, USA, Australia etc.

“Coerenze Tariffarie”

Il 53% degli hotel che hanno praticato sconti e riduzioni nel periodo giugno – agosto … continuerà a farlo anche nei messi successivi. Invece il 60% degli hotel che hanno incrementato i prezzi terrà un comportamento coerente anche per i mesi successivi.

In Europa le nazioni in maggiore sofferenza sono Grecia, Spagna ed Italia [che ne parliamo a fare!]

Il 56 % degli intervistati è convinto dell’importanza fondamentale di fornire strumenti di booking anche via mobile.

Il 36% delle strutture che attualmente non offrono free wifi stanno pianificando di implementarlo nei prossimi 6 mesi.

Il Marketing si sposta verso il Social e il Mobile

Tra le nazioni che “ingaggiano socialmente” meglio i loro ospiti troviamo i turchi in testa.

Nel settore mobile, particolarmente, attenti ed attivi sono i cinesi, ancora i turchi e i messicani.


Offerte Speciali

Gran parte degli hotels, il 59%, utilizza la leva prezzo e sconto per attirare attenzione ed incrementare le prenotazioni.

La classifica dei servizi e delle opzioni utilizzate dalle strutture per elevare il valore percepito, oltre al già citato sconto, è più o meno questa:

1 – sconto sul prezzo del soggiorno

2 – Servizi speciali [es. free wifi]

3 – Notte gratuita

4 – Local deals

5 – Trasferimento gratuito

6 – Parcheggio gratuito

7 – Programmi punti per la fidelizzazione

8 – Giornali gratuiti

9 – Nessuna offerta speciale

0 Comments

0 Comments for this post

agosto: 2012
L M M G V S D
« giu   set »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Archivi

Categorie

Privacy Policy
  • Studio Maresca - Vicolo Belfiore,1

  • 37067 Valeggio sul Mincio [VR] - P.IVA 05093741212