Blog
4 dicembre 2010 by Booking on Line, Google Maps, Portali Prenotazioni On Line, Prenotazioni On Line

Google Travel

Alcuni mesi fa, ed in fase di test, Google introdusse negli USA la possibilità di visualizzare [sui risultati di Google Maps] i prezzi degli hotel a fronte di una selezione tra data di arrivo e di partenza.

Google Travel stava palesandosi senza troppo clamore.

Reduce da giorni di impegni e di scarsa attenzione mi sono accorto, questa mattina, che quello che sembrava l’ennesimo esperimento di Google è stato implementato anche sulle ricerche geolocalizzate sulla sua versione in Italiano.
google-travel-prezzi-google-maps
Troverete un metamotore [ricordate l’acquisizione di ITA software?] immerso nei risultati “mappati” di Google con una bella formina di inserimento delle date che vi interessano.

Sicuramente un grosso cambiamento il cui impatto si vedrà nel medio termine.

In questo momento vengono comparati i prezzi provenienti dalle principali OTA ma non sembra esclusa la possibilità per i singoli alberghi di trasferire tramite XML [lo stesso sistema con cui Google riceve i dati dalle OTA] le proprie tariffe.

Per la prima volta anche gli alberghi avrebbero la possibilità di “metacompararsi” con le proposte provenienti dai canali intermediati.

Un motivo di più per l’utente di Google di utilizzare la piattaforma di geolocalizzazione per pianificare il proprio viaggio. Due indicatori importanti [posizione e prezzo in relazione ad una precisa ricerca] per la scelta della sistemazione accorpati in un’unica risorsa.

Vuoi vedere che dopo tanto parlarne sta veramente nascendo “Google Travel” ?

0 Comments

0 Comments for this post

Archivi

Categorie

Privacy Policy
  • Studio Maresca - Vicolo Belfiore,1

  • 37067 Valeggio sul Mincio [VR] - P.IVA 05093741212