Blog
16 ottobre 2010 by Travel 2.0, Vacanze On Line, Web Marketing

Nativi Digitali vs Digitali Consapevoli

nativi-digitaliQuesto post nasce da un’affermazione di un albergatore nel corso di un riunione a cui ho partecipato.

“Credo che , ormai, sia fondamentale affrontare il discorso internet perchè mi sono reso conto che se consegno il mio iphone a mia figlia di 5 anni riesce a fare cose che mai avrei immaginato. Dobbiamo pensare  a loro “i nativi digitali” quali nostri prossimi clienti!”.

Davanti a considerazioni del genere, resto perplesso.

Non attribuisco alla “natività” digitale un primato, una consapevolezza qualitativa e decisiva nell’utilizzo della rete.

Oggi, oltre il 50% delle prenotazioni alberghiere passa da internet ed è prodotta da una vasta gamma di utilizzatori.

Gran parte di questo fatturato “digitale” viene generato da quelli che definisco “Digitali Consapevoli”.

Ovvio, è una questione di tempo, di evoluzione sociale ed economica [oltre che Darwiniana].

Quell’affermazione iniziale voleva essere una sorte di auto-sprone ad interessarsi di un argomento ostico cercando di concedersi del tempo.

Quel tempo non c’è!

Bisogna darsi da fare perchè in attesa della crescita sociale ed economica del “Nativo Digitale”, un mare di “Digitali Consapevoli” versa miliardi [di €. o $] nel comparto del turismo on line.

Ma chi è il “Digitale Consapevole”?

Io sono un “Digitale Consapevole”. Uno che ha vissuto gli anni 70 e 80 da giovane , un’era pre-internet [almeno per la gente :)] caratterizzata da una tecnologia “slow”, fatta di proiezioni, di prospettive immaginate e di sogni.

“Noi che” la tecnologia l’abbiamo immaginata, l’abbiamo fantastica e desiderata.

Noi che abbiamo appreso le dinamiche ancestrali, che abbiamo condiviso l’ignoranza digitale come un valore fondamentale per la nostra crescita.

Noi che non siamo dei Digitali Inconsapevoli.

Noi che abbiamo esperienze di vita analogiche, che abbiamo vissuto il fare ed il pensare prima che arrivasse un aggeggio a risolverci un problema che tacitasse la nostra attività neuronale.

Noi che abbiamo amato ed odiato questa digitalizzazione tanto che alcuni ne hanno fatto un lavoro. Noi che, oggi e non fra 20 anni, riempiamo gli alberghi, compreso quello dell’albergatore citato.

E’ per rispetto verso “Noi che…” che non accetto di consegnare il primato dell’utilizzo della rete ai “Nativi Digitali”…ma inconsapevoli!

Scusate, vi devo lasciare mi sta squillando l’iphone!

0 Comments

0 Comments for this post

ottobre: 2010
L M M G V S D
« set   nov »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Archivi

Categorie

Privacy Policy
  • Studio Maresca - Vicolo Belfiore,1

  • 37067 Valeggio sul Mincio [VR] - P.IVA 05093741212