Blog
29 aprile 2010 by Contenuti per il Web, Ottimizzazione Sito Web, Progetto Web, Realizzazione Siti Hotel, Travel 2.0, Web Marketing Alberghiero

Il sito di un Hotel

angela-cubista20L’ 8 maggio sarò a Roma [per una giornata formativa nell’ambito del corso UET di Web Marketing Management ] per parlare dei requisiti fondamentali di un sito alberghiero.

Proverò a condividere alcune considerazioni di fondo partendo da riflessioni già fatte in precedenti interventi e su questo blog.

Stiamo vivendo un periodo di transizione. Il vecchio agonizza ma il nuovo non si afferma ancora del tutto nella percezione generale. Si generano, così, a ragione o a torto, diverse categorie di “pensatori”.

I “conservatori” affermano che il sito internet di un albergo debba continuare a reggersi su criteri tradizionali. Ciò comporta una sostanziale chiusura all’esterno per evitare fughe di attenzione.

I “progressisti” sono fautori del sito aperto. Un vero e proprio hub di risorse che rappresentano l’hotel sui vari canali sociali e non.

Gli “ibridi viziosi” sono quelli naturalmente dotati nel fare le scelte sbagliate al momento giusto. Costoro sono in grado di conservare il peggio della tradizione immergendo il tutto in un contesto di approssimazione e di isterismo “social”. Sono quelli che appiccicano su un sito tradizionale, così a caso e senza alcuna consapevolezza, un bottone di facebook da una parte e un altro di twitter dall’altro.

Gli “ibridi virtuosi” i quali hanno, abbastanza chiaro, come potrebbe essere un sito nei prossimi anni ma sono consapevoli che un sito fatto oggi debba rispondere all’esigenze di un’utenza varia, con una percezione differita, ritardata e anche scettica sull’evoluzione sociale e partecipativa della rete.

Li possiamo definire degli equilibrati o meglio degli equlibristi 2.0! Guardano al passato con gli occhi del futuro.

Costoro vedono il sito internet di un hotel nel rispetto dei fondamentali classici che impongono massima attenzione a tre aspetti: CMS – Contenuti – Booking Engine.

In relazione ai contenuti mi piace precisare che l'”ibrido virtuoso” ha abbandonato l’idea del contenuto re a prescindere. Il contenuto assume una rilevanza in relazione al contesto ed al timing di pubblicazione.

Importante è il rispetto della storia di un hotel. Troppe volte si confonde il contenuto con il contenitore. Si dimentica che il contenuto deve essere un portatore sano del messaggio, dell’identità aziendale, di una professionalità che si è costruita nel tempo.

Questo patrimonio di professionalità e reputazione non deve essere sacrificato sull’altare del contenitore. I contenuti sono importanti se rispettano e veicolano, nei vari contesti e con il linguaggio adeguato, i valori di una struttura ricettiva.

Fatta questa premessa parlerò poi, sicuramente ed ovviamente, di struttura, di logiche di navigazione, di usabilità, di efficacia di un CMS nell’ottica dell’indicizzazione e dell’utente, dei fattori che incidono sull’indice di conversione, dell’esigenza di una comunicazione segmentata, del valore assoluto di una proposta commerciale assoluta ed originale etc. ect…ma questa è storia vecchia :-)

2 Comments

2 Comments for this post

  • A questo punto vorrei sottoporre una riflessione Antonello. Il sito dal mio punto di vista, molte volte [anzi il più delle volte] viene considerato solamente come una pura espressione tecnica, come se lo si esulasse da un progetto di marketing plan [intendo anche la comunicazione], divenendo nella peggiore delle ipotesi lo specchio non dell’hotel bensì degli ibridi viziosi, che danno più peso [e dunque condivido] al contenitore e non al contenuto [che diventano parole sagge]. Cosa diversa accadrebbe se, [sempre mie riflessioni, opinabilissime] all’interno dell’azienda ricettiva ci fossero le figure H.I.S., che si interpongono tra i vari tecnicismi e bottoni e la comunicazione [antecedentemente studiata ed organizzata] che l’albergatore o lo staff “markettaro” ha organizzato, nella quale rientrano gli attuali strumenti web 2.0.

Archivi

Categorie

Privacy Policy
  • Studio Maresca - Vicolo Belfiore,1

  • 37067 Valeggio sul Mincio [VR] - P.IVA 05093741212