Blog
30 aprile 2009 by SEO per Alberghi, Social Network Marketing, Social Network Optimization

SEO – SMO – SMM

Ieri un albergatore mi diceva:”Ma come adesso che ho capito il senso e l’utilità del SEO voi (voi:-(…) mi cambiate le carte in tavola con sta storia dei social network, del social media optimization, del social media marketing“.

Precisiamo che le attività SEO e SMO sono, e saranno anche in futuro sinergiche! Per un’attivita turistico-ricettiva, quindi, è auspicabile una presenza adeguata in entrambi i settori.

Cerchiamo di capire bene le differenze su come vengono proposti i contenuti a seguito di una ricerca su un motore di ricerca e su come vengono fruiti i contenuti attraverso i social media.

Un motore di ricerca restituisce dei contenuti a fronte di una ricerca specifica dell’utente. Le risposte ottenute, e i conseguenti contenuti, sono decontestualizzati da un ambito di riferimento. Il motore soddisfa una richiesta, ma non è in grado di calare le risposte in un contesto organico. Si sono fatti grossi passi avanti ma l’interpretazione semantica è ancora abbastanza inefficace.

Come vengono, invece, fruiti i contenuti proposti sui social network? Lo scopo di chi pubblica contenuti sui social network è quello di condividerli, offrirli al contributo degli altri e calarli in un contesto tematico che selezioni l’utente per l’ambito di interesse. I contenuti sono rivolti all’utente in una logica di contestualizzazione e di condivisione. Questa cosa non la potrà mai fare un motore di ricerca nonostante i tentativi di dare un senso organico ai risultati delle ricerche. Ciò che verrà proposta sarà una scelta “arbitraria” effettuata da un algoritmico!

Se capiamo bene queste differenze, intuiremo la necessità di dover essere presenti sia sui motori di ricerca (soprattutto per beneficiare della long tail…la visibilità in relazione all’espansione delle chiavi di ricerca per cui veniamo trovati) che sui maggiori social network.

2 Comments

2 Comments for this post

  • Ottima spiegazione Antonio!

    Secondo me sai cos’è che crea confusione nella mente di un albergatore?
    Non sono tanto i contenuti che direi essere piuttosto immediati da capire e distinguere l’uno dall’altro, quanto piuttosto le denominazioni che si danno a questi contenuti.

    Es:
    Social Networking, Social Media Networking, Social Media Optimization (SMO), Social Media Marketing (SMM), Search Engine Optimization (SEO), Search Engine Marketing (SEM) etc etc.

    Obbiettivamente, per uno che non ne capisce molto, il tutto potrebbe fare molta confusione, anche se poi i concetti, come dicevo prima, sono abbastanza chiari e distinguibili tra loro.

    Ciaooo
    Passa un buon 1° Maggio e buon weekend :)

    Danilo9 anni ago REPLY
  • Hai ragione…siamo vittime dell’acronimo imperante…concetto uguale etichette diverse e il profano va in confusione! Buon WE a te :-)

    Antonio Maresca9 anni ago REPLY

Archivi

Categorie

Privacy Policy
  • Studio Maresca - Vicolo Belfiore,1

  • 37067 Valeggio sul Mincio [VR] - P.IVA 05093741212