Blog
26 febbraio 2009 by Promozione Hotels, Realizzazione Siti Hotel, Vacanze On Line

Caro Albergatore ti scrivo…

non-vedere

I tempi cambiano, i turisti cambiano, gli albergatori...meno. Suffrago questa mia affermazione con alcune considerazioni.A prescindere dalla crisi, l’unica variabile notata dalla maggior parte degli albergatori, negli ultimi anni è cambiato in modo radicale il modo di fare le vacanze e l’approccio dei turisti alla ricerca e all’acquisto del “prodotto” vacanza.

La vacanza si è “contratta” in termini di lunghezza del soggiorno e si è ridistribuita nell’arco dell’anno con maggiore frequenza…andiamo in vacanza per periodi più brevi ma più spesso!

Il turista è diventato più consapevole del potere della sua opinione e ha imparato ad usare le nuove tecnologie per informarsi, comparare, scegliere e condividere.

Ci troviamo di fronte ad un soggetto più consapevole, esperto, con esigenze ben precise, in un mercato con logiche diverse rispetto a soli 10 anni fa.

Bene, mi aspettavo dei cambiamenti anche da parte degli albergatori. Vi invito a fare un giro sulla rete per verificare quanto e come sono cambiati i siti degli alberghi negli ultimi anni.

Il tempo, se non in rari casi, sembra essersi fermato. La comunicazione e l’approccio al cliente non è cambiato. La maggior parte dei siti non fanno uso di strumenti web 2.0 che invitino ad interagire con essi. Siti statici che non supportano l’utente nella scelta della propria vacanza con informazioni complementari all’offerta commerciale (su quella poi, si dovrebbe fare un discorso a parte), che alimentino l’aspettativa del potenziale visitatore, che lo rassicurino sulla sua scelta.

Questo post non vuole essere un manuale sulle cose da fare o non fare…quindi mi fermo qui, con un pizzico di rammarico.

2 Comments

2 Comments for this post

  • Salve Antonio condivido la sua opinione, che molti siti di hotel sono rimasti fermi e non si sono aggiornati con i nuovi strumenti che offre il web. Per questo ho pensato di realizzare uno strumento che consente agli albergatori di comunicare senza intermediari con i visitatori del sito web della struttura ricettiva. Cosa ne pensa?
    dimenticavo il servizio è LiveReception.

    Diego8 anni ago REPLY
  • Ciao Diego, reputo interessante il tuo servizio. Credo che se ben gestito un servizio di live chat rappresenti un valore aggiunto per un sito alberghiero. Sicuramente può contribuire ad aumentare la conversione delle prenotazioni. Complimenti :-)

    Antonio Maresca8 anni ago REPLY

Archivi

Categorie

Privacy Policy
  • Studio Maresca - Vicolo Belfiore,1

  • 37067 Valeggio sul Mincio [VR] - P.IVA 05093741212