Blog
30 settembre 2008 by E-Mail Marketing, Promozione Hotels, Web Marketing Alberghiero

Il cliente facciamolo ritornare!

 Mi capita spesso di chiedere agli albergatori se hanno, nel corso degli anni, costruito un database con una profilazione di base dei clienti che sono stati ospiti del loro albergo.
La risposta più incorraggiante è quella che le mail e gli indirizzi dei clienti sono conservati in “Outlook” :-(
Contestualmente a questo atteggiamento si cerca in tutti i modi di reperire nuova clientela con investimenti molto cospicui. La fidelizzazione di un cliente che già è stato ospite (ancor meglio se si è trovato bene, logicamente) comporta un investimento inferiore rispetto al reperimento di un nuovo cliente.
La gestione corretta del patrimonio di ospiti e profili che la storia commerciale dell’albergo offre, ha un valore inestimabile.
Una volta, il vecchio caro albergatore inviava la sua bella cartolina con gli auguri personalizzati. Beh, non perdiamo questi contatti, coltiviamoli con amore e i frutti saranno inaspettati.
Realizziamo una newsletter con informazioni ed eventi sulla nostra località ed abbiniamoci delle offerte personalizzate. Inviamo dei voucher sconti e ricordiamoci del loro compleanno e delle festività. Realizziamo una guida o un magazine in pdf e facciamone omaggio al cliente ricordandogli sempre che è benvenuto in albergo e che per lui, per i suoi amici e familiari ci sarà sempre un trattamento privilegiato.
Logicamente, facciamo questo nel pieno rispetto delle normative sulla privacy e dopo aver preventivamente ricevuto il consenso del cliente. Utilizziamo programmi adatti al mail Marketing (evitiamo invii massivi di posta a tutti tramite programmi di posta – peggio ancora con gli utenti in copia per conoscenza…:-( – ) in modo da poter tracciare le azioni e verificarne in maniera preciso il ritorno e l’efficacia.

1 Comment

1 Comment for this post

  • Caro Antonio sono pienamente in accordo con te. Purtroppo questa abitudine è sparita dalle azioni che facevano i vecchi alberghi un tempo, ed è anche svanita la credenza che un cliente possa essere fidelizzato. E’ vero costa meno fare promozione su vecchi clienti che per ottenerne di nuovi, ma sembra che gli albergatori non lo vogliano capire.

    Giuseppe Lunardi
    (consulente marketing per hotel)

    http://www.marketing-hotel.eu

    Giuseppe Lunardi9 anni ago REPLY

Archivi

Categorie

Privacy Policy
  • Studio Maresca - Vicolo Belfiore,1

  • 37067 Valeggio sul Mincio [VR] - P.IVA 05093741212